Sezione di infisso con doppio vetrocamera

Isolamento Termico e Acustico

Le finestre sono uno dei punti strategici dell’isolamento termico di una casa e se non vengono scelte rispettando i parametri giusti rischiano di diventare punti deboli.

Dalle finestre infatti filtra la migliore luce naturale proveniente dal sole, che permette di risparmiare sia l’energia elettrica necessaria per l’illuminazione artificiale degli ambienti che il riscaldamento o condizionamento per quello che riguarda lo scambio termico.

Lo sapevi che nei vecchi edifici la maggiore dispersione termica e la maggiore perdita economica riguardo l’energia è causata dai serramenti?

Pensa alle bollette!

Se stai per ristrutturare o stai per costruire la tua casa, è fondamentale scegliere infissi adeguatamente isolati, sia dal punto di vista termico che acustico, non affidarti al fai da te, non scegliere la soluzione che ti sembra la meno dispendiosa perché saranno poi le bollette di una vita quelle che dovrai pagare!

La Trasmittanza

Vetrocamera - Marco GaragnaniPer la corretta scelta dei serramenti bisogna tener conto del coefficiente di trasmittanza termica in funzione della zona climatica, non tutta l’Italia fa parte di una singola zona, ci sono zone più o meno illuminate, più o meno calde.

La trasmittanza termica indica il grado di isolamento di un componente e definisce come una finestra permette al calore di essere trasmesso da una parte all’altra, dall’interno all’esterno. Più il valore è basso, minore sarà il calore che fuoriesce, che determinerà quindi il maggior risparmio energetico.
La trasmittanza termica di una finestra tiene conto di molti fattori come lo spessore dei vetri, lo spessore del vetro-camera (comunemente conosciuto come doppiovetro) e del gas inerte contenuto all’interno, la quantità di vetri e di camere, il trattamento basso-emissivo del vetro e il materiale e le tecnologie che compongono i telai.

Anche l’installazione, il montaggio di una finestra incide molto sulla qualità dell’isolamento: il punto di giunzione tra finestra e muro deve essere ben realizzato, per evitare sia il cosiddetto ponte termico, che le infiltrazioni quando piove o le condense negli interstizi che provocano muffe e quella percezione di muro sempre umido che conoscerai sicuramente.

Il Taglio Termico

Per raggiungere un ottimo isolamento termico realizzerò per te delle finestre a taglio termico che permettono di ovviare alla dispersione termica basandosi sul metodo dell’interruzione della continuità metallica, cioè farò in modo che nessun elemento abbia contemporaneamente due lati in continuità metallica, cioè uniti tra loro da metallo, tra interno ed esterno.

Inserirò materiali isolanti all’interno dei telai come schiume speciali o inserti di materiali diversi, tutti certificati e sicuri.

Sfruttando il principio dell’interruzione termica le mie finestre  ti aiuteranno ad ottenere un buon isolamento sia termico che acustico!

Li hai sempre chiamati DoppiVetri, ma si chiamano Vetrocamera!

Il vetrocamera, comunemente “doppio vetro” o “doppivetri”, è costituito da 2 lastre di vetro distanziate tra loro per formare uno spazio (camera) e sigillate con materiale plastico.

Vetrocamera - Marco Garagnani

All’interno della camera viene eliminata l’aria e viene inserito un gas inerte come l’argon, lo xeno o il kripton che aumenta l’isolamento termico del vetro.

Lo sapevi che oggi esistono anche finestre con il triplo vetro?

Un vetrocamera si indica con la somma degli spessori dei componenti:  ad esempio un vetrocamera 4-12-4 è composto da 2 vetri da 4 mm e una camera da 12 mm, per uno spessore totale di circa 20 mm, ecco risolto l’enigma di quei numeri che vedi nei cataloghi!

Inoltre, grazie ad alcuni accorgimenti produttivi, combinazioni con altri materiali e lavorazioni sofisticate, esistono varie tipologie di vetri che possono assumere anche proprietà riflettenti al calore, isolanti termiche, bassoemissive, fonoassorbenti, antieffrazione etc. 

Non dimenticarti dei vetri basso emissivi che trattengono gran parte del calore all’interno di un locale, e allo stesso tempo proteggono l’interno dai raggi UV e dal calore del sole, chiedimi informazioni, ti spiego tutto con semplicità! 

Finestre anti rumore: l'isolamento acustico

Se abiti in una zona rumorosa le finestre possono salvarti!

L’isolamento acustico è la capacità dell’infisso di isolare l’intero dai rumori esterni e si misura, come la musica, in decibel (dB), il valore corrisponde all’abbattimento, cioè alla capacità di diminuire di intensità un suono; più questo valore sarà alto, maggiore sarà l’isolamento acustico con buona pace di chi vuole riposare!

Per raggiungere un buon isolamento acustico uso vetri con strati insonorizzanti, accoppiati e rivestiti con speciali pellicole insonorizzanti, chiedimi un preventivo se vuoi valutare al meglio, ti risponderò in 24 ore!